Vuoi diventare un giorno ricco e sporco? Smettila di dire “Sono tanti soldi”.

Io e mia moglie ci occupiamo della vecchia casa dei nonni per alcuni mesi. È un vero e proprio palazzo, situato in cima al famosissimo Monte Soledad a La Jolla, in California.

L’altro giorno abbiamo ricevuto per posta opuscoli immobiliari. Per divertimento, l’ho sfogliato e ho scansionato le prime pagine.

Mi si è quasi fermato il cuore quando ho visto quanto costa affittare una villa sulla spiaggia in fondo alla strada:

$ 50.000 al mese.

Ero da solo in cucina, ma continuavo a sbottare.

“Sono molti soldi!”

Ma dopo g ht dopo che l’ho spifferato, mi è venuto in mente un momento in cui ho cambiato la vita leggendo il libro best seller di Robert Kiyosaki Rich Dad Poor Dad.

Vedi, nella sua giovinezza, Kiyosaki continuava a pensare la stessa frase più e più volte ogni volta che vedeva un oggetto costoso:

“Non me lo posso permettere.”

Lo diceva tutto il tempo, finché non divenne una potente verità nella sua mente.

Il problema era che, nel momento in cui si disse quella frase, tutti i suoi pensieri si spensero. Dato che non poteva permetterselo, era inutile pensarci più.

Ma alla fine si è ammalato di quella mentalità limitante. Quindi Kiyosaki ha deciso di cambiare quella linea in qualcosa di leggermente diverso. Invece, ha iniziato a dire:

“Come posso permettermelo?”

Questa semplice modifica della mentalità ha aperto un mondo di possibilità. Kiyosaki ha scoperto che quando si è veramente chiesto come fare qualcosa, in realtà era incredibilmente creativo, innovativo e tenace.

Invece di dire “Non posso permettermelo” (cosa che ha immediatamente interrotto le sue capacità di risoluzione dei problemi), ha scoperto che quando si è chiesto “ Come posso permettermelo? ” sono emerse nuove possibilità . Forse poteva permetterselo, se facesse alcune cose in modo diverso.

Questo “Non posso permettermelo” e “Come posso permettermelo?” il dibattito è insito nella mentalità della maggior parte delle persone e di solito è correlato al successo (o alla sua mancanza). Di ‘a qualcuno di leggere 52 libri in 52 settimane, o di iniziare a guadagnare $ 50.000 al mese, o di fare jogging per 10 miglia ogni giorno, e la risposta della maggior parte delle persone è qualcosa di simile alla prima risposta: “ Non posso farlo! È troppo.

E così è. Come scrisse una volta James Allen, “ Come un uomo pensa, così è.

Ma cosa succede se modifichi la tua risposta? E se invece ti chiedessi:

…<”Come potrei leggere 52 libri in 52 settimane? “

<” Come potrei permettermi una villa da $ 50.000 al mese? “

<” Come potrei fare jogging per 10 miglia al giorno? “

Il punto non è necessariamente quello di raggiungere rapidamente l’obiettivo; il punto è interrompere la tua tipica risposta mentale dall’incredulità al tentativo effettivo di risolvere un problema.

Ti garantisco che sarai sorpreso di quanto puoi essere creativo, innovativo e laborioso una volta che avrai lasciato che la tua mente consideri nuove possibilità.

La maggior parte delle persone non si dà mai la possibilità di guadagnare un milione di dollari all’anno o di leggere 52 libri in 52 settimane.

Ma chiediti “ come ” e vedi fino a che punto puoi arrivare.

Vuoi guadagnare milioni? Quindi agisci come un milionario.

Tony Robbins una volta chiese a una folla di migliaia di persone di immaginare il suono del campanello della porta. Quando hanno aperto la porta, ha detto loro che una “persona depressa” era alla porta.

Quindi ha chiesto loro di descrivere quella persona.

Le risposte? Probabilmente simile alla tua: spalle cadenti, capelli bassi, disordinati, cipiglio, voce tranquilla, nessun contatto visivo.

Quindi ha chiesto loro di immaginare che una “persona felice” abbia suonato il campanello. Che aspetto aveva quella persona?

Grande sorriso. Occhi amichevoli. Stretta di mano calda. Mento sollevato, in piedi alto. Contatto visivo.

Robbins ha quindi chiesto a tutti di imitare fisicamente “una persona depressa” e “una persona felice” per un minuto, comportandosi come “depresso” e “felice”. Robbins ha chiesto loro come si sono sentiti dopo.

La risposta: ha avuto un effetto enorme ! Anche un minuto in cui si comportava come una “persona depressa” ha fatto sentire molte persone davvero tristi e sole.

Il modo in cui agisci determina come sei.

Se vuoi essere qualcosa, comportati come tale.

Nella sua autobiografia, Arnold Schwarzenegger ha scritto:

“L’unico modo per diventare un protagonista è trattarti come un protagonista e farti il ​​culo.”

La tua vita è un prodotto diretto dei tuoi standard. Otterrai ciò che sopporti.

La verità è che la maggior parte delle persone tollera la mediocrità. Continuano a lasciare che le stesse limitazioni mentali di basso livello dominino il loro pensiero: “Non me lo posso permettere. È troppo. Non c’è modo che io possa farlo. “

Tollerano relazioni, reddito e salute di basso livello. Molte persone si sentono sempre stanche, mancate di rispetto e lente.

Le persone straordinarie non tollerano la mediocrità. Si rifiutano di consentire a persone o circostanze di basso livello di dettare la loro vita.

Se vuoi qualcosa – essere un milionario, essere in forma, essere un imprenditore – inizia a comportarti come quella cosa. Interrompi i tuoi schemi mentali limitanti e sostituiscili con qualcosa di positivo.

Sei stato istruito sui limiti. Se vuoi avere successo, devi disimpararli.

“Tieni presente che sei stato istruito con limitazioni. Sii consapevole di questo in modo da non sottovalutare le possibilità. ” -Grant Cardone

A scuola, hai imparato a fare quello che diceva il tuo insegnante ea giocare bene.

Al lavoro, hai imparato a fare ciò che ha detto il tuo capo ea giocare bene.

Sei stato istruito con limitazioni. Non tutti erano maliziosi: gli insegnanti e i capi di solito non hanno il tempo di soddisfare le tue specifiche competenze e la tua personalità unica, per aiutarti a comprendere il tuo vero potenziale.

Ma questo ambiente unico per tutti in cui sei cresciuto ti ha insegnato molte mentalità e restrizioni limitanti. Se vuoi avere successo, devi disimpararli.

Puoi iniziare prendendo il comando di dove vuoi andare.

Ognuno ha un posto in cui vuole andare. Vogliono andare da qualche parte dove hanno indipendenza finanziaria, migliore intimità con gli altri, migliore salute, più tempo libero, una carriera appagante.

Non puoi arrivarci se non prendi il comando di dove stai andando.

Molte persone vivono la loro vita come una grande e potente barca, troppo spaventati per navigare in alto mare. Ci sono tempeste, rocce e spaventosi mostri marini là fuori: è più sicuro rimanere in porto.

Ma nelle parole dell’ammiraglio della marina Grace Hopper:

“Una nave in porto è sicura, ma non è per questo che sono costruite le navi.”

Se non prendi il comando di dove stai andando, non si può dire dove finirai. Peggio ancora, altri potrebbero iniziare a chiamare i colpi per te. Se non prendi il controllo della tua vita, lo faranno gli altri.

Nel suo libro The War of Art , Steven Pressfield ha avvertito: “ Coloro che non si autogovernano sono condannati a trovare padroni che li governino. ” costo elevato per non assumersi la responsabilità della propria vita.

In passato lavoravo in un pessimo lavoro d’ufficio aziendale. Ero cronicamente annoiato, esausto e mi sentivo oberato di lavoro anche se passavo il 75% del tempo praticamente a fare solo finta di lavorare.

Per molto tempo ho incolpato il mio fastidioso collega, i manager incompetenti e la società disfunzionale per i miei problemi. Non mi sono mai preso la responsabilità di quello che volevo fino a molti anni dopo. Alla fine, mi sono così ammalato e stanco di essere malato e stanco, ho smesso!

Io e mia moglie ci siamo presi la piena responsabilità. Abbiamo lasciato il lavoro, impacchettato le nostre cose e ci siamo trasferiti in Corea del Sud per viaggiare per il mondo e insegnare inglese. Sono stato in grado di avviare un’attività di scrittura personale in cui lavoro da casa, guadagnando più soldi del mio vecchio lavoro aziendale lavorando solo 10 ore a settimana!

Quando lasci che siano gli altri a decidere, rimani bloccato in un ciclo che non puoi interrompere.

Ma quando ti assumi la piena responsabilità della tua vita, quello è il momento in cui puoi fare qualsiasi cosa della tua vita.

“Se non dai la priorità alla tua vita, qualcun altro lo farà.” -Greg Mckeown

In conclusione

Potrebbe sorprenderti sapere che, anche se sono un grande scrittore di Medium (eh), non posso permettermi una villa fronte mare da $ 50.000 al mese.

* sussulto * No! Sta mentendo !!

Il mio obiettivo non è “guadagnare un milione di dollari”. Forse accadrà, certo.

Ma sicuramente non accadrà se continuo a ripetermi cose come: “Sono tanti soldi, non me lo posso permettere”.

La verità è che non posso permettermi molte cose. Ma va bene. Forse un giorno potrò. E posso arrivarci se cambio il mio pensiero da “Non posso, è troppo” a “Come posso permettermelo / farlo?”

Concediti la possibilità di capirlo. Potrebbe farti milioni.

Pronto per salire di livello?

Se vuoi diventare straordinario e diventare 10 volte più efficace di prima, dai un’occhiata alla mia lista di controllo.

Fai clic qui per ottenere subito la lista di controllo!