Tè freddo

Due dei miei tè preferiti per aiutare il nostro corpo e la nostra mente durante quei fastidiosi sintomi di raffreddore e influenza

La primavera mi ha portato bellissimi alberi in fiore, un clima più mite e un freddo primaverile. Oh bene. Significa solo che questa settimana condividerò alcuni dei miei rimedi naturali preferiti per il raffreddore e l’influenza con voi ragazzi sul blog. Lo giuro su questi e spero che anche tu li trovi utili.

Ieri ho condiviso il mio modo preferito di usare freschi e u calyptus su Instagram (oltre che nell’arredamento, ovviamente!). Appenderlo al soffione della doccia ti farà respirare più facilmente e il tuo bagno profumerà come una spa di eucalipto. Ma questo non è solo per noi malati: chi non vuole seni puliti e un bagno simile a una spa tutti i giorni della settimana? Metto anche alcuni rami in un vaso sul bancone del bagno. Non c’è niente come l’odore dell’eucalipto fresco nel bagno. Ed è anche così carino!

Oggi condivido due dei miei tè preferiti per quando siamo colpiti da quei fastidiosi sintomi di raffreddore o influenza. Il primo è un vecchio preferito con un tocco: tè al limone e miele, infuso con zenzero, curcuma e pepe nero. Il limone ci dà una buona dose di vitamina C e si dice che diminuisca la forza dei virus del raffreddore e dell’influenza. Il miele è stato usato per alleviare i sintomi della gola e può anche aiutare a sopprimere la tosse. Indipendentemente dal fatto che abbiamo o meno un raffreddore o un’influenza, questa combinazione è la mia perfetta tazza di tè confortante.

Con l’aggiunta di zenzero, curcuma e pepe nero diventa un tè potente, non solo delizioso, ma anche un ottimo modo per sostenere il nostro sistema immunitario. Lo zenzero appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae ed è strettamente imparentato con la curcuma. È stato dimostrato che è utile contro la digestione e la nausea. Non solo lo amiamo per i suoi benefici anti-infiammatori e antiossidanti, è stato detto che aiuta a combattere il vero virus che causa il raffreddore e aiuta ad alleviare molti dei suoi sintomi, incluso il mal di gola. Per quanto riguarda la curcuma … beh, è ​​TUTTO ed è ovunque. Per una buona ragione! Non solo aiuta a sostenere il nostro sistema immunitario aiutando il nostro corpo a combattere il virus, ma può anche aiutare a prevenire raffreddori e influenze per cominciare! Occhiolino, gomitata: aumentare la curcuma nella nostra dieta farà bene al nostro corpo. È antinfiammatorio, antiossidante e antimicrobico. Sfortunatamente, il curcumun (il componente benefico della curcuma che tutti stiamo cercando) non viene assorbito facilmente. È qui che entra in gioco il pepe nero: si dice che aumenti la biodisponibilità della curcuma del 2000%, quindi è davvero un must in questa ricetta del tè. Ha anche molti dei suoi vantaggi; usato per alleviare mal di gola, disturbi digestivi e mal di testa.

Limone e amp; Tè al miele infuso con curcuma, zenzero e pepe nero

2 litri di acqua
2 bustine di tè Orange Pekoe o 2 Earl Grey (potresti preferire una versione decaffeinata naturalmente quando sei sotto il tempo e cerchi di riposare)
1 cucchiaio. curcuma in polvere
2 cucchiai. zenzero fresco grattugiato
1/4 cucchiaino. pepe nero (puoi lavorare fino a 1/2 cucchiaino. se ti piacciono gli effetti piccanti del pepe nero)
1 limone
miele qb

Lascia raffreddare il tè finché non è sicuro da maneggiare. Filtrare con un mestolo in una pentola pulita. Il tè sarà torbido dopo averlo filtrato, ma questo è quello che vuoi dato che è pieno di tutte le cose buone! Tengo questo tè in frigorifero per 2-3 giorni e lo riscaldo, un paio di tazze alla volta, sul fornello. Abbastanza per quello che ho intenzione di bere caldo. Un consiglio sulla curcuma: è altamente macchiante. Elimina rapidamente eventuali schizzi.

Il secondo tè su cui giuro quando ho il raffreddore o l’influenza è un semplice tè al timo. Si dice che il timo aiuti con la congestione toracica a causa delle sue incredibili proprietà espettoranti. L’ho scoperto per la prima volta quando ho avuto la bronchite oltre un decennio fa e da allora lo uso per tutti i tipi di sintomi respiratori. Contiene vitamina C ed è antibatterico, antivirale e antimicotico; rendendolo ideale per l’uso durante raffreddori e influenze. Lo trovo particolarmente utile per sciogliere la congestione toracica, rendendo più facile per il corpo eliminare il muco accumulato associato ai sintomi respiratori.

Puoi trovare diverse aziende che producono tè al timo oppure puoi crearne uno tuo usando un cucchiaino di timo essiccato in un colino da tè per ogni tazza di tè. Preferisco fare il mio con timo fresco biologico. Congelo il timo inutilizzato per una giornata di pioggia, quindi comprane un bel mazzo e vedi se aiuta anche con i tuoi sintomi respiratori.

Per preparare un tè al timo fresco, metti 15 rametti di timo fresco in un colino. Uso un colino da tè più grande che pende dai bordi interni di una tazza. Se stai usando un colino da tè di dimensioni individuali, dovrai rimuovere le foglie poiché i rametti saranno troppo voluminosi per entrare nel colino. Se il colino è troppo stretto, le foglie non faranno scorrere abbastanza acqua e questo tè funziona meglio quando è bello e forte.

Metti il ​​colorante con il timo nella tazza. Assicurati che il timo sia impacchettato sul fondo del colino in modo che l’acqua calda copra completamente le foglie. Versa l’acqua calda sul timo. Copri e lascia in infusione per 15-20 minuti. Al termine, pestare il timo con il dorso di un cucchiaio per spremere quelle proprietà benefiche. Rimuovere il colino e scartare il timo. Questo tè può essere bevuto da solo alcune volte al giorno in caso di raffreddore o influenza.

Faccio spesso una pentola grande usando un mazzetto di timo fresco e una manciata di menta piperita fresca (se non hai menta piperita fresca, andrà bene anche una bustina di tè alla menta). La menta piperita ha meravigliosi benefici gratuiti per aiutare i sintomi della respirazione. È anche bello avere un’intera teiera a portata di mano in modo da poter riposare e sorseggiare secondo necessità.

Bene, questi sono due dei miei tè di supporto preferiti durante il raffreddore e le influenze. Ho scelto questi perché hanno un sapore così diverso l’uno dall’altro. Le tue papille gustative non si annoieranno e i benefici copriranno una vasta gamma di sintomi. Sperando che aiutino anche il tuo corpo e la tua mente. Ciao! XO

Seguimi su Instagram, Facebook, Pinterest o qui su Medium su Ritavations – Home & amp; Stile di vita in cui mi concentro su tutto ciò che riguarda la casa accogliente, il cibo sano e lo stile di vita per i genitori del 21 ° secolo. Cioè le piacciono le decorazioni per la casa, il cibo e vino, frullati, uguaglianza e i loro figli!