Recupero più rapido dopo un intervento chirurgico alla parte bassa della schiena

Una volta tornato dal centro di chirurgia della colonna vertebrale, è tempo di concentrarsi su elementi significativi del tuo recupero, come consentire alla colonna vertebrale di guarire correttamente, mangiare cibi sani, dormire bene la notte. Lo sforzo aggiuntivo che stai compiendo ora può rendere il tuo recupero più fluido e riportarti prima alle normali operazioni. La migliore raccomandazione è seguire attentamente le istruzioni del chirurgo per un recupero sicuro e rapido subito dopo che il chirurgo della colonna vertebrale in OKC ha operato la schiena.

Sebbene possa b difficile da modificare, l’adozione dei seguenti suggerimenti può aiutarti ad abbreviare i tempi di recupero:

Ampio sonno

Non dormi abbastanza ogni notte se sei come la maggior parte delle persone. Potresti pensare che non sia un grosso problema, ma può impedire il naturale processo di guarigione del tuo corpo. E se il tuo intervento alla schiena ha limitato la tua mobilità, trovare una posizione corretta per dormire può rendere il sonno ancora più difficile.

Inoltre, se la tua lombalgia limita gravemente il tuo sonno, dovresti parlare con il tuo specialista della schiena in OKC. Ciò è dovuto alla mancanza di sonno poiché il dolore interrompe il sonno e una carenza di sonno a sua volta peggiora il dolore. Per un periodo di tempo limitato, il tuo medico potrebbe prescriverti medicinali per dormire per aiutarti a dormire bene.

Dieta sana

Viviamo in un momento in cui le persone vogliono il fast food per se stesse. Questo spesso porta a cattive abitudini alimentari e molti di noi mangiano troppe calorie ed evitano di assumere nutrienti e vitamine (che sono necessari per aiutare il tuo corpo a guarire).

Tirando meccanicamente il bacino in avanti e spostando il nucleo della massa corporea lontano dalla colonna vertebrale, il peso in eccesso derivante dal consumo di troppe calorie può impedire la guarigione della parte inferiore della schiena. Questo a sua volta pone uno stress extra sui diversi edifici nella parte bassa della schiena, potenzialmente comprese le sezioni su cui hai appena subito un intervento chirurgico. Pertanto, il monitoraggio del consumo calorico dopo un intervento chirurgico alla schiena ridotto è particolarmente essenziale.

Applicazione di calore e ghiaccio

Anche l’abbigliamento comodo, il posizionamento del corpo e l’applicazione frequente di ghiaccio (in particolare nelle prime 48-72 ore) possono aiutare a gestire il dolore. La glassa può essere utile anche dopo l’esercizio come camminare e fare stretching. Nella fase iniziale, l’applicazione di calore alla regione chirurgica può aumentare il flusso sanguigno ai tessuti e può provocare un leggero aumento del gonfiore e del dolore, quindi dovrebbe essere considerato in seguito. All’inizio, il calore può essere utile per alleviare la tensione o il dolore muscolare in altre aree del corpo e può valere la pena tentare. In reazione a frequenti cambi di luogo o brevi passeggiate all’interno o all’esterno, il dolore e la rigidità spesso aumentano.

Riabilitazione

Fai stretching regolarmente. I pazienti devono assicurarsi che il loro specialista della schiena in OKC e / o il trattamento con fisioterapista offra suggerimenti e istruzioni su allungamenti sicuri che possono essere eseguiti dopo l’intervento chirurgico.

Muoviti regolarmente. Il movimento regolare e costante consente al sangue di circolare, apportando preziosi nutrienti alla regione. I pazienti devono assicurarsi di conoscere tutti i vincoli dell’attività post-operatoria (ad esempio restrizioni su flessione, sollevamento, torsione) e chiedere quali operazioni particolari (ad esempio andare in bicicletta, camminare, nuotare, ecc.) Dovrebbero essere intraprese o prevenute.

Contatta gli specialisti in neuroscienze per il chirurgo della colonna vertebrale in OKC.