Netflix sta crescendo come un matto

Ma l’aumento del debito e la nuova concorrenza sono una preoccupazione

Crescita esplosiva

Netflix ha pubblicato il suo rapporto sugli utili per il terzo trimestre del 2018 che ha rivelato di aver aggiunto molti più abbonati del previsto. In tre mesi, Netflix ha aggiunto 7 milioni di nuovi abbonati. Ciò si suddivide in 1,1 milioni di nuovi abbonati negli Stati Uniti e 5,9 milioni di nuovi abbonati nel resto del mondo.

Netflix ha ora 137 milioni di abbonati in tutto il mondo. I loro abbonati totali sono aumentati del 25% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Del loro abbonamento totale, Netflix ha 58 milioni di abbonati negli Stati Uniti e 79 milioni di abbonati internazionali.

A detta di tutti, è probabile che la crescita continui con Netflix che prevede ulteriori 9,4 milioni di nuovi abbonati nel quarto trimestre del 2018.

Gli investitori sono stati i veri vincitori

L’unica cosa che è cresciuta più velocemente dell’abbonamento a Netflix è il prezzo delle azioni Netflix. Se avessi investito $ 1.000 in Netflix quando la società è diventata pubblica, oggi avresti circa $ 286.000 . Lo scrivo dopo un mese davvero pessimo a Wall Street in cui il NASDAQ è sceso del 12% e le azioni Netflix sono scese del 25% per il mese.

Se vuoi vedere com’è la crescita esplosiva, dai un’occhiata al grafico del prezzo storico per le azioni Netflix.

Il debito ha alimentato tale crescita

La semplice ragione per cui sempre più persone sono disposte a pagare per un abbonamento a Netflix, è che stanno rilasciando una quantità impressionante di contenuti originali. Netflix aveva prodotto o acquisito

Si tratta di molti contenuti da produrre in pochi anni. Anche con il numero crescente di abbonati, Netflix non ha abbastanza soldi per produrre quel livello di contenuti senza assumersi qualche debito. Netflix ha già più di $ 8 miliardi di debiti nei suoi libri contabili e secondo quanto riferito sta emettendo altri $ 2 miliardi di obbligazioni nel prossimo futuro. Ciò porterebbe il debito totale dell’azienda a superare i 10 miliardi di dollari.

L’aumento di quel livello di debito in un contesto di tassi di interesse in aumento potrebbe mettere a dura prova sia il valore delle azioni Netflix che il loro flusso di cassa. Più debito accumulano e più i tassi di interesse aumentano, più entrate dovranno dedicare al servizio del loro debito. Sono un po ‘in una corsa contro il tempo. Netflix può aumentare la sua base di abbonati abbastanza rapidamente da tenere il passo con l’aumento del debito?

La corsa agli armamenti in streaming è in aumento

Il carattere jolly che potrebbe avere un impatto significativo sulla capacità di Netflix di continuare la sua rapida crescita è l’ingresso di mega-aziende come Disney, Apple e Amazon (che hanno tutte più soldi di Netflix). Le persone saranno disposte a pagare per quattro o cinque diversi servizi di streaming o queste nuove voci frammenteranno il mercato e assorbiranno la quota di mercato complessiva di Netflix?

È in arrivo una grande concorrenza. Il modo in cui i consumatori si adattano a questo nuovo mondo di contenuti in streaming probabilmente racconterà la storia di Netflix in futuro.

Questo articolo è solo a scopo informativo, non deve essere considerato una consulenza finanziaria o legale. Non tutte le informazioni saranno accurate. Consultare un professionista finanziario prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria importante