McDonald’s e Starbucks sul tuo telefono: perché le app per dispositivi mobili sono ora le prime nel menu

Un venerdì di luglio, mi sono emozionato per McDonald & # x27; s. Così eccitato che mi sono fermato all’una prima del lavoro la mattina e sono partito con patatine fritte e un caffè.

Patatine fritte per colazione.

McDonald’s aveva appena annunciato che avrebbe distribuito gratuitamente patatine fritte medie ogni venerdì con un acquisto minimo di $ 1 fino alla fine dell’anno. I social media e persino i media tradizionali sono diventati gaga per la generosa offerta.

Cibo gratis! Forse non c’è niente di meglio di una sirena per il segmento dei millennial attenti al budget.

McDonald’s è noto per la sua abilità di marketing con tattiche come Happy Meals, Monopoly Game, “Monster Mac” e “McRib”. Ma McDonald’s non è esattamente nel business della distribuzione di cibo gratis.

Per approfittare dell’offerta gratuita di patatine fritte o di tutta una serie di altre offerte altrettanto ricche, devi utilizzare l’app mobile McDonald’s .

Se c’è qualcosa di meglio del cibo gratis per i millennial, sono le app per dispositivi mobili.

Esatto, non puoi ottenere questo cibo gratis con ritagli di coupon o buste postali. Devi usare l’app mobile. Un paio di tocchi e passaggi sullo schermo ti consentiranno di ottenere un elenco enorme di tali offerte, insieme a una comoda funzionalità di ordinazione mobile.

McDonald & # x27; s dispone di un’app mobile da un paio d’anni. Solo di recente l’azienda ha avviato un enorme sforzo per promuovere l’adozione dei dispositivi mobili rispetto a queste offerte sorprendentemente allettanti.

Il motivo della recente spinta è duplice:

Anche se potrebbe essere troppo presto per dire che l’obiettivo di fidelizzazione del cliente sarà raggiunto, sembra che la strategia stia effettivamente guidando l’adozione dei dispositivi mobili.

L’analista di Jefferies Andy Barish stima che l’app mobile di McDonalds abbia avuto un aumento del 20-40% degli utenti attivi negli ultimi mesi.

La lealtà dei dispositivi mobili si sta diffondendo anche a Seattle.

Uno dei maggiori concorrenti di McDonalds è forse anche più avanti rispetto a McDonald’s quando si tratta di esperienza sui dispositivi mobili.

L’app Starbucks ha circa 23 milioni di utenti solo negli Stati Uniti. Non puoi entrare in uno Starbucks senza vedere un cliente fedele dopo che il cliente fedele ha scansionato il codice a barre basato sull’app mobile per effettuare un pagamento o ritirare un ordine.

Ma a differenza di McDonald & # x27; s, l’app Starbucks offre agli utenti molte altre importanti funzionalità. Queste caratteristiche l’hanno aiutato a diventare il fenomeno che è attualmente.

Perché le app per dispositivi mobili funzionano così bene per i ristoranti

Le app per dispositivi mobili generano livelli di coinvolgimento estremamente elevati. Non c’è da meravigliarsi che l’americano medio trascorra più di quattro ore al giorno sul proprio smartphone. Oltre il 90% di quel tempo viene speso utilizzando app mobili. Gli operatori di ristoranti credono di poter sfruttare questo fascino mobile. Vogliono trasformarlo in fedeltà del cliente a lungo termine e visite ripetute.

Inoltre, le app per dispositivi mobili abilitano funzionalità estremamente preziose per i fast food. La redditività di questi ristoranti è correlata al numero di clienti che sono in grado di servire in un periodo di 24 ore.

Ecco alcune delle caratteristiche e delle funzionalità che rendono le app di fidelizzazione dei ristoranti così attraenti:

Ordinazione da cellulare

Con l’ordinazione mobile, i tuoi clienti non devono più fare la coda in agonia dietro un cliente indeciso la cui attenta considerazione del menu può portare da sola a un arresto del flusso degli ordini.

Trasferendo parte degli ordini alle app per dispositivi mobili, McDonald & # x27; s fa due cose importanti:

Entrambi questi effetti guidano la crescita dei profitti e dei profitti nei fast food.

Inoltre, tieni presente che gli ordini da dispositivi mobili rendono molto più facile offrire opportunità di upsell o cross-sell in base a dati effettivi.

“Vorresti patatine con quello?”

Notifiche push

Certo, potresti aspettare che la tua pancia brontoli per sapere quando è ora di mangiare.

Oppure, potresti chiedere a una notifica push di McDonald’s di suggerire un hamburger affumicatoio di pancetta per pranzo. Ricevi la notifica quando sai che è molto probabile che ordinerai il pranzo.

In cima alla mente, in cima al portafoglio.

Le notifiche push possono aumentare la probabilità che gli avventori del tuo ristorante pensino a te quando è ora di mangiare.

Un altro caso di utilizzo comune delle notifiche push è informare gli utenti di elementi nuovi o in promozione nel menu. Perché aspettare che un cliente apprenda nuove voci di menu in negozio quando tale conoscenza potrebbe essere un motivo sufficiente per una visita?

Fedeltà: ludicizzazione e ricompense

La gamification è una delle principali tendenze nella progettazione di app per dispositivi mobili e le app di fidelizzazione dei ristoranti sono uno dei casi d’uso più appropriati.

Aggiungendo meccaniche di gioco alle loro app mobili, i ristoranti possono rendere divertente e persino eccitante tornare ancora e ancora.

Esempi di ludicizzazione nelle app di ristoranti includono:

Per altri ristoranti, la corsa al “recupero” è appena iniziata.

La buona notizia è che, oltre a McDonald’s, Starbucks e una manciata di altri importanti attori nel settore, la maggior parte delle attività di ristorazione si trova nella stessa situazione.

Molti ora stanno riconoscendo il potenziale di crescita associato alle app mobili. Stanno progettando di offrire esperienze mobili migliori e più coinvolgenti.

In qualità di azienda leader nello sviluppo di app per dispositivi mobili con un’enfasi sul cibo e categoria di bevande, CitrusBits ha creato app per dispositivi mobili fedeltà per alcuni dei più grandi marchi di ristoranti e influencer dei social media al mondo.

“Negli ultimi anni, abbiamo aiutato Burger King a creare un’eccezionale app per dispositivi mobili attualmente utilizzata da milioni di utenti in tutta l’America Latina. L’app ha già fornito oltre il 1.000% di ROI per Burger King “, afferma Harry Lee, CEO di CitrusBits. “Stiamo ora pianificando miglioramenti significativi delle funzionalità dell’app per dispositivi mobili, per consentire a Burger King di espandere ulteriormente il suo potenziale di crescita”.

Quando si tratta di strategia mobile per ristoranti, Lee ritiene che il nome del gioco stimoli il coinvolgimento e crei valore convincente per i consumatori.

“Nel settore della ristorazione, è fondamentale coinvolgere i consumatori anche quando non sono al tuo ristorante. Le app mobili sono l’unico modo migliore per farlo. Se crei un valore interessante (risparmio di tempo, risparmio monetario o un’esperienza divertente) e lo fai in un modo davvero coinvolgente, otterrai il ROI che speri “, spiega Lee.

RISORSA GRATUITA

Elenco di controllo per creare un’app per la consegna di cibo – SCARICA GRATIS