L’unica cosa più importante delle flessioni

La ginnastica ritmica può costruire un bel fisico snello se fai gli esercizi giusti

Aumentare il numero di flessioni è semplice, tutto ciò che devi fare è smettere di farle. Seriamente, se continui a battere ripetizioni alte dello stesso vecchio push-up standard non andrai da nessuna parte. Invece, ti guarderai allo specchio e ti gratterai la testa chiedendoti quando verranno finalmente visualizzati i risultati.

Questo non vuol dire che il push-up standard non sia un buon esercizio. Ma se vuoi passare al livello successivo, devi comprendere il concetto di sovraccarico progressivo.

Il sovraccarico progressivo è essenziale per l’allenamento della forza. Implica un graduale aumento dello stress posto sul sistema muscolo-scheletrico e nervoso. In altre parole, per diventare più grandi e più forti, devi mettere a disagio i tuoi muscoli, aggiungendo sempre nuovi fattori di stress.

La risposta più semplice è aggiungere più peso. Schiaffeggia un manubrio sulla schiena e inizia a spingere via. Certo, potresti farlo, ma il sovraccarico progressivo non riguarda solo l’aumento del carico di peso; è tutta una questione di stress.

Ciò significa fare flessioni più lente, magari impostando un timer per un minuto, e fare solo una flessione lenta e raccapricciante in quel lasso di tempo. Puoi anche cambiare i tuoi allenamenti per il petto, provare la panca o la macchina per il crossover con cavi. Oppure, se vuoi restare fedele al push-up come forma principale di tortura, puoi iniziare a modificarle.

Variazione push-up

Il push-up è un esercizio fondamentale nella comunità del fitness, così tante varianti sono state inventate nel corso degli anni. Ecco tre variazioni essenziali di push-up per aggiungere nuovi fattori di stress sul tuo pettorale maggiore e minore:

Tricipiti forti sono fondamentali per aumentare il numero di flessioni, poiché la parte di spinta dell’esercizio viene gestita principalmente dal petto, dai tricipiti e dai muscoli del deltoide anteriore. Quando raggiungi la parte superiore di questo esercizio, fletti il ​​muscolo tricipite per sentire una contrazione maggiore.

Ci sono due modi alternativi per eseguire questo esercizio se non vuoi battere le mani: il plyo push-up hover e il push-up plyo con manubri. Il primo non comporta applausi, ma piccoli mini salti dalle mani in un movimento consecutivo. Quest’ultimo si spinge da terra per toccare un paio di manubri davanti a te. Entrambi sono brutali e senza dubbio scolpiranno i muscoli del tuo petto.

Conclusione finale

Il sovraccarico progressivo è il metodo più efficiente per accumulare muscoli. Puoi applicarlo al push-up rallentando l’esercizio, concentrandoti sull’ustione metabolica, oppure puoi provare una delle varianti sopra menzionate. Ma non fermarti qui, applica un sovraccarico progressivo a tutti i tuoi esercizi.

Se vuoi essere più veloce, inizia a fare sprint, corse in salita o fare jogging per distanze più lunghe. Se stai cercando di aumentare il numero di pull-up, prova a rimanere sospeso alla barra il più a lungo possibile, rafforzando così la presa e aumentando la tua resistenza.

È importante notare che non devi portare nessuno di questi esercizi fino al fallimento. Preoccupati di aggiungere stress e di fare ripetizioni di qualità. Le flessioni, ad esempio, dovrebbero essere interrotte alcune ripetizioni prima del fallimento. E una volta alla settimana puoi portarlo fino al fallimento per vedere quanto sei diventato forte.

Un’altra cosa. Quando non riesco ad arrivare in palestra seguo questo esercizio di flessione del Navy Seal David Goggins. Funziona così: ogni volta che entri o esci dallo stipite di una porta devi fare 10 flessioni. Entro la fine della giornata, potresti accumulare oltre 200 flessioni o più!

Segui queste strategie e diventerai un dio delle flessioni e del fitness in pochissimo tempo.

Originariamente pubblicato su https://yardcouch.com

Hai appena letto un altro post di In Fitness And In Health: una community di salute e fitness dedicata alla condivisione di conoscenze, lezioni e suggerimenti per vivere vite più felici e più sane.

Se desideri iscriverti alla nostra newsletter e ricevere altre storie come questa, tocca qui .