“L’etichetta di padre assente ti fa già guardare in modo diverso.” Christopher

Il mio nome è Christopher. Sono stato ospitato da circa due mesi ormai, dopo dieci anni o più al rifugio o per strada. Molto del mio tempo per strada è perché non voglio sopportare le restrizioni del rifugio. Ognuno aveva le proprie battute, stranezze e bastoni. Hanno perso di vista quale fosse il loro scopo, non fanno le cose di buon senso.

Se vuoi ottenere una prenotazione notturna, devi passare tutto il giorno fuori dal rifugio, a causa del “primo arrivato, primo servito”. Quindi devi passare l’intera giornata a cercare un letto, il che ti lascia davvero non disponibile per altri servizi disponibili. A loro non importa se hai un colloquio di lavoro o qualcosa del genere. E poi ci sono le cimici dei letti e i pidocchi.

Era molto più comodo dormire per strada. Tuttavia è un po ‘più difficile. Devi prenderti cura delle tue cose. E quando la natura chiama, sai, devi andare. Nessuno vuole fare una cagata per le strade o fare pipì per le strade. È un peccato. Non è un essere umano che so che lo voglia, non siamo animali, sai.

“Nessuno vuole fare una cagata per le strade. (…) Non siamo animali, sai. “

& lt; iframe src = “https://campaign.theheartstringsproject.com/18" altezza = “420” width = “100%” style = “border: none; outline: none” & gt; & lt; / iframe & gt;

Ero nell’esercito, ai tempi del Vietnam. Non ho visto il combattimento, perché il mio tempo era alla fine. Era una guerra in cui non avevamo affari, quindi fin dall’inizio ha messo l’amaro in bocca a tutti. Mandare dei giovani laggiù, che ha dovuto combattere una guerra che non era affar nostro. Ciò aveva a che fare con l’interesse politico. Non aveva nulla a che fare con la sicurezza degli Stati Uniti d’America.

Quindi la maggioranza, fino agli ufficiali in comando, faceva tutti eroina e oppiacei. Era lì, gratuitamente. Quindi ora il prossimo stigma per i veterani del Vietnam è che siamo tutti tossicodipendenti, o pazzi. Queste sono le etichette degli uomini che sono stati costretti a combattere una guerra, a causa dell’uso di droghe promosso dai militari.

Non ho passato le stesse cose perché non ho visto l’azione, ma sento che come veterano del Vietnam è difficile. Ti trattano come un tossicodipendente, mentre rifornivano di droga tutti quelli che stavano combattendo la guerra, per assicurarti che restassi lì e combatteresti e fare quello che ti veniva detto. Lasciano tutto fuori.

Quando sono uscito per la prima volta nell’esercito, ho lavorato un po ‘con mio padre biologico. Era solo biologicamente mio padre, non un vero padre, ecco perché lo dico in quel modo. Possiede un’attività qui in città. È così che sono arrivato qui.

Sai che a volte è stato bello e a volte difficile. Ero un falegname, posso fare quasi tutti i mestieri. Per un po ‘ho gestito un’impresa come appaltatore generale. L’attività di costruzione è crollata per diversi anni, ho lavorato come barista. Ma poi ho …, beh, sono arrivato qui. Ecco il motivo per cui sono senza casa. È attribuito a problemi di salute mentale.

“Ecco il motivo per cui sono senza casa. È attribuito a problemi di salute mentale. “

La più indicativa delle mie malattie mentali si chiama PTSD, ma si chiama PTSD complex. È correlato al trauma che si è verificato durante la tua infanzia, quando non ne avevi il controllo.

Quando non hai uno dei tuoi genitori, il genitore presente racconta sempre del perché manca il genitore scomparso. E non sai se c’è rabbia tra di loro. Non sai nemmeno se la storia è vera, ma quando hai iniziato ad ascoltarla in tenera età, è molto dannoso. Ogni bambino che non ha entrambi i genitori si chiede inconsciamente se sono loro la ragione per cui il genitore se n’è andato. Quindi ho detto prima il padre biologico, ma quello che io lo chiamo veramente è donatore di sperma biologico. Poiché non era un padre per me, era un donatore di sperma, questo è tutto ciò che era.

“Poiché non era un padre per me, era un donatore di sperma, ecco tutto quello che era.”

E poi, quando ho lavorato per lui, ha detto “sai figliolo, ti amo”, ma non mi trattava come un membro della famiglia. Quando sono uscito dal servizio per la prima volta ha cercato di farlo. Voleva comprarmi questo e quello. Ma sai, allora avevo una moglie. Non ho bisogno di lui, so come scegliere i miei vestiti. E se non lo faccio, allora ho una moglie che sì.

In effetti, avevo quattro mogli. Ma ad essere sincero con te, sapendo chi ero allora, non avrei mai sposato nessuno di loro. Ma dovevo, era mia responsabilità. Vedete, era incinta di un paio di mesi, e la numero due era incinta di un paio di mesi, e la numero tre era incinta di un paio di mesi, e la numero quattro. La cosa giusta era sposarli, ma non ha mai funzionato. Perché, prima di tutto, non c’era abbastanza tempo tra il punto di incontro iniziale e la gravidanza. Quando la relazione inizia sessualmente è tutto ciò che è, nove volte su dieci, è tutto ciò che sarà. La cosa che ci teneva insieme era il bambino, ma neanche questo va bene per il bambino.

Quanti figli ho? Vediamo. 1, 2, 3, 4, 5, 6 e c’è un altro bambino, ma non ci siamo sposati perché la sua famiglia era isolana del Pacifico o asiatica, e l’avrebbero disonorata se sposasse un caucasico.

Quindi forse ero un padre assente. Ma mettiamola in questo modo, e non voglio dirlo solo per salvare me stesso, ma arriva a un punto in cui non mi arrendo, sono un perfezionista. Voglio sempre aggiustarlo. È così che sono, non capisco il fallimento.

Quindi la parola “assente” è vera, ma a dire la verità, questo è un altro problema che ho con la società. Mettiamo troppe etichette sulle persone. Quando le persone sentono la parola assente, quell’etichetta ti fa già guardare a me in un modo diverso. Automaticamente, a causa della parola. Non sai niente di me, ma pensi di saperlo, a causa di quella parola padre assente.

Per la mia ultima famiglia là fuori nel Pacifico non ero un assente. C’erano periodi, non separazione per scelta, ma vedevo ancora i bambini qua e là. Mi mancano i nipoti, perché sono sicuro che tutti gli altri in mezzo avevano nipoti.

Ovviamente la storia va più in profondità, ma non la condividerò. C’è stata un’altra diagnostica e ho altre diagnosi.

Voglio fare il mio argomento di chiusura qui. Signore e signori, appoggio la mia causa. Dobbiamo avere una grande idea per allontanare i tossicodipendenti dalla strada. Le persone fanno uso di droghe per un motivo. Le droghe sono esistite dall’inizio della specie umana. I governi rendono illegali le droghe per ottenere un profitto. Ma tutti i governi sono attivamente coinvolti nella distribuzione e nella vendita di farmaci. Periodo.

La situazione dei senzatetto è quella che è perché le persone vengono qui. San Francisco è famosa per i servizi che fornisce e dovrebbero esserne orgogliosi. Tuttavia, non è abbastanza. Ci sono molti modi per renderlo sufficiente, ma non lo fanno. Ci sono un sacco di edifici vuoti che la città possiede, da rilevare, rifare e affittare. Piuttosto che pagare un albergatore, dovrebbero abbassarsi, quindi almeno i soldi vengono restituiti. È semplice matematica.