Evita il crollo: supercibi semplici che ti daranno l’energia che stai cercando

Starbucks, Dunkin ’Donuts, Dutch Bros o semplicemente la tua macchina da caffè … se una di queste destinazioni è la prima tappa che devi fare prima di iniziare la tua giornata lavorativa, non sei solo.

Secondo USA TODAY, l’83% degli adulti americani beve caffè quotidianamente per dare un po ‘di energia ai propri passi, e per una buona ragione. Il caffè influisce sullo stimolante del nervo centrale e rilascia catecolamine, adrenalina e noradrenalina. Fondamentalmente aiuta il tuo corpo a dimenticare di essere stanco.

Ma cosa succede quando la caffeina funziona è fuoriuscita o dal nostro sistema? Bene, siamo allora che siamo diretti all’incidente delle 15:00 ed è l’unica stazione sui binari. Quando si verifica un incidente, non possiamo concentrarci e la nostra energia scende lungo il treno. La caffeina che aumenta la nostra produttività al mattino la uccide anche nel pomeriggio.

Come funziona la caffeina?

Quando la caffeina entra nel tuo sistema, si lega ai recettori dell’adenosina, una proteina che rileva quanta adenosina è nel tuo cervello e facilita la sonnolenza. Legandosi a loro, la caffeina impedisce alla proteina di inviare al cervello il segnale che è a basso contenuto di adenosina. Pertanto, il tuo cervello non “sa” di essere sonnolento. Sei rimasto vigile, leggermente iperattivo e abbastanza felice, grazie alla dopamina che entra in gioco dalla caffeina. Fondamentalmente, ti stai dando una grande sveglia.

Ma la caffeina può stimolarti solo per così tanto tempo. Una volta che svanirà, sarai effettivamente peggio di prima. Non solo tornerà la tua sonnolenza mattutina, ma il tuo corpo ha bruciato più energia dall’adrenalina e dalla dopamina dandoti una scossa insolitamente alta. Quindi, si verifica l’incidente. Forbes sottolinea che una volta che sei andato in crash, “riduce le tue prestazioni cognitive e ha un impatto negativo sul tuo umore”. Adesso ti senti assonnato, malissimo e decisamente improduttivo.

Allora cosa facciamo? Afferriamo la nostra seconda (o terza … o quarta …) tazza di caffè per recuperare l’energia che avevamo solo poche ore fa. Non solo la dipendenza da caffeina è orribile per la tua salute, ma non ti aiuta a raggiungere i massimi livelli di produttività.

Una soluzione migliore:

Invece, abbiamo bisogno di cibi sani che contengano tonnellate di vitamine e sostanze nutritive affinché il nostro cervello funzioni al 100%. Questi supercibi sani che ti daranno l’energia naturale di cui hai bisogno per superare quel crollo pomeridiano, essere il tuo migliore sé e forse, non avrai mai più bisogno del caffè!

Ci sono innumerevoli altri snack energetici a cui puoi rivolgerti quando hai bisogno di tirarmi su quel pomeriggio. Sebbene alcune di queste opzioni possano richiedere di pianificare in anticipo il lavoro di preparazione, la maggior parte sono spuntini da asporto. Mettine un po ‘nel tuo ufficio così non sarai mai lasciato a mani vuote!

Iniziare la giornata aspettando con ansia che la caffettiera si riempia non è necessariamente una brutta cosa. Dopotutto, è la parte migliore del risveglio! Ma dedicare del tempo a opzioni alimentari più sane che ti daranno quella carica di energia che desideri, non solo darà un calcio al marciapiede delle 15:00, ma ti aiuterà anche a mantenere la tua produttività, pensiero critico e positivo consapevolezza mentale.

Questo è stato originariamente pubblicato sul blog BestSelf.co